Vanity Fair Italia – 31 luglio 2019